Beautiful Anticipazioni Americane: Bill potrebbe essere il padre della figlia di Steffy

- Google+
122
Beautiful Anticipazioni Americane: Bill potrebbe essere il padre della figlia di Steffy

Nelle puntate italiane di Beautiful abbiamo assistito alla rottura tra Steffy e Liam, in seguito alla scoperta del tradimento della Forrester con suo padre Bill, il giovane ha abbandonato il tetto coniugale ed è deciso a chiudere la sua relazione con la ragazza, nonostante il test del Dna abbia confermato che è lui il padre del bambino che la donna porta in grembo.

E' stato proprio il ritrovamento del test di paternità - un espediente narrativo spesso utilizzati nelle soap opera dove intrighi e tradimenti sono all'ordine del giorno - a permettere di incastrare la moglie fedifraga e far scoppiare la bomba. Spoiler provenienti dagli Stati Uniti, ci informano che il triangolo caldo di Beautiful- Bill, Steffy, Liam - continuerà a farsi la guerra ancora per molto, in particolare Bill rivelerà una personalità da grande stratega. Se inizialmente tenterà di fare da paciere, presto, il morboso desiderio che nutre per Steffy, lo spingerà a mentire e a tramare alle spalle del figlio.

Nessuna smentita invece giunge riguardo alla paternità della piccola in arrivo, anzi, la figlia di Steffy e Liam, Kelly, regalerà grande gioia allo Spencer Junior che per un attimo riuscirà a non pensare al grave gesto della sua ex. Ma i fan di Beautiful, gli esperti di Soap e molte riveste americane continuano a fare congetture riguardo alla possibilità che il risultato del test sia in realtà errato. Scopriamo dunque tutte le ragioni per cui è possibile ipotizzare che sia Bill il padre della piccola e non Liam:

Tutte le ragioni per cui Bill potrebbe essere il padre della piccola Kelly

Steffy e Liam si sono riappacificati solo dopo la notte d'amore tra Bill e la Forrester, nel periodo precedente, quello che aveva visto lo Spencer Junior in lotta con il Senior e Liam appoggiare Sally arrivando addirittura a baciarla, la coppia aveva vissuto un lungo distacco, i rapporti si erano raffreddati e due non erano mai andati a letto insieme. I giorni che passano tra il concepimento e il test maternità non sembrano abbastanza per poter giustificare la paternità di Liam, esiste infatti un lasso di tempo necessario affinché il test possa effettivamente confermare o meno la gravidanza. Come è possibile allora che il test del Dna abbia attribuito la paternità a Liam?

Si è pensato ad una manipolazione da parte di Bill, inizialmente perseguitato dal senso di colpa, l'uomo, avrebbe davvero fatto di tutto per riunire Liam e Steffy, anche corrompere il medico che si è occupato del test. Ancora, un altro sospetto effettivamente valido, potrebbe riguardare il grado di parentela tra Liam e Bill, che potrebbe aver purtroppo portato ad un esito fallace.

In ultimo sembrerebbe che nella 'seconda fase di Bill', quella in cui, presa coscienza dell'amore che prova per Steffy è pronto a tutto pur di allontanarla da Liam, che l'uomo abbia chiaramente riferito al figlio di essere lui il vero padre di Kelly. Ovviamente lo Spencer Junior, ormai consapevole delle crudeli macchinazioni del padre per fare sua Steffy, non crederà in alcun modo alla sue parole. Ma certo, il dubbio rimane...

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dall'8 al 13 ottobre 2018



Sofia Gusman
  • Co-responsabile della sezione TV di ngadi.info
  • Esperta di linguaggi e tecniche del giornalismo